lunedì 3 ottobre 2011

E la timeline di Facebook?

Esattamente una settimana fa ci eravamo lasciati dicendo che la nuova "timeline" di Facebook sarebbe stata attiva per tutti gli account a partire dal 30 settembre; se avete aperto il vostro account Facebook in questi giorni però molto probabilmente sarà tutto come prima e non vedrete la vostra vita scorrere tra le pagine virtuali del social network...
Spiega il motivo del ritardo un articolo sul sito Webnews.it:

I motivi del ritardo non sarebbero però di natura tecnica, ma bensì di carattere legale. Il sito Timelines.com, un mini-social network che permette di condividere storie ma con funzioni differenti da quelle promesse dal nuovo Facebook, ha denunciato infatti la società di Palo Alto, la quale sarebbe colpevole di aver “dirottato” sul proprio social network le visite di Timelines.com, causando dunque un grosso danno in termini di possibilità di sopravvivenza per il sito. Questione di trademark, insomma, che Facebook vorrebbe risolta prima dell’esordio ufficiale della nuova funzione.

Il giudice federale Edmond Chang si è rifiutato però di emettere un ordine restrittivo di emergenza nei confronti della Timeline di Facebook, anche se il colosso ha preferito per il momento non lanciare il servizio prima di martedì, giorno in cui le due parti si incontreranno nuovamente nel tentativo di arrivare ad un pacifico accordo.
Staremo dunque a vedere quando sarà attiva la novità e se saranno fondate le critiche degli utenti che l'hanno già testata.

Nessun commento:

Posta un commento